L’Ufficio liturgico diocesano ha predisposto delle schede a supporto della preghiera in famiglia, che potrebbe così riscoprire il suo volto di “chiesa domestica”, o della preghiera personale. Riguardano in modo particolare la preghiera per il Mercoledì delle Ceneri, inizio della Quaresima, e quella della prossima domenica, prima di Quaresima.

Scheda: Mercoledì delle Ceneri
Scheda: 1ª domenica di Quaresima

Per la preghiera possono essere di aiuto anche le celebrazioni trasmesse tramite radio e televisione (ad esempio su Tv2000 tutti i giorni alle 8.30. Mercoledì 26 febbraio, alle 16.30, nella chiesa di Sant’Anselmo all’Aventino, papa Francesco inizierà la liturgia “stazionale” cui farà seguito la processione penitenziale verso la basilica di Santa Sabina. Alla processione prenderanno parte i cardinali, gli arcivescovi, i vescovi, i monaci benedettini di Sant’Anselmo, i padri domenicani di Santa Sabina e alcuni fedeli. Al termine della processione, nella basilica di Santa Sabina, avrà luogo la celebrazione della Messa con il rito di benedizione e di imposizione delle Ceneri).

“Ai sacerdoti che in questi giorni celebreranno l’Eucaristia senza l’assemblea, sebbene in comunione con l’intera comunità, i fedeli potranno dalle loro case unirsi spiritualmente al sacrificio di Cristo. L’inizio di tali celebrazioni ‘in forma privata’ può essere segnalato alla comunità anche attraverso il tradizionale suono delle campane”: è quanto sottolinea il vicario per il coordinamento per la Pastorale, mons. Mario Salviato.

— Ulteriori informazioni: www.diocesitv.it