Gita a Illegio e Udine
in occasione della Mostra “Nulla è perduto”

01 ottobre 2020 

Riunione dei partecipanti nei luoghi convenuti con il capogruppo e partenza per il Friuli-Venezia Giulia alla volta di Illegio, piccolo borgo montano di 360 abitanti abbracciato da alture, oltre alle generose bellezze naturalistiche, che custodisce preziose attrattive culturali.

All’arrivo verso le ore 10.00, salita verso la Casa delle Esposizioni, per la visita con guida delle mostra “Nulla è perduto”, dove “…. è protagonista la bellezza scomparsa e prodigiosamente riapparsa di straordinari capolavori della storia dell’arte….”.
Al termine, proseguimento verso Udine per il pranzo in ristorante caratteristico: “…nel cuore di Udine, nel piazzale del castello, si trova un piccolo angolo di paradiso, la “Casa della Contadinanza” che, come una gemma incastonata, domina su tutta la regione e nelle giornate terse vi regala un panorama mozzafiato che va dai monti al mare….”.
Nel pomeriggio, visita libera del centro storico di Udine.
Al termine, rientro in pullman. Arrivo in serata.

LA QUOTA DI 85 € COMPRENDE:
• Viaggio con pullman riservato 28 posti;
• Visita alla Mostra ad Illegio “Nulla è perduto”, incluso biglietto e guida interna;
• Pranzo in ristorante caratteristico in centro a Udine, bevande incluse (vini e acqua);
• Assicurazione sanitaria e bagaglio Allianz Global Assistance;
• Omaggio IOT.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
• Bevande fuori dai pasti;
• Extra personali in genere e quanto non espressamente indicato in programma;

Info e iscrizioni: Entro venerdì 11 settembre 2020 presso Segreteria parrocchiale, Centro Pastorale dalle 11.00 alle 13.00 dal lunedì al venerdì – Tel. 041-5900375.

Organizzazione tecnica IOT Viaggi Srl

Download volantino